Il kit per le ricorrenze

Stasera parlavo con un amico della piaga delle ricorrenze. Ricorrono sempre e ci rincorrono nonostante cerchiamo di scappare a gambe levate (#stupidotempochepassa).Un po’ inopportune e maleducate non trovate? 

Insomma, voglio dire…già si lotta con i ricordi quotidiani cui ci sottopone il nostro cervello attraverso l’attivazione dei 5 sensi e del “ti ricordi quella volta che?”

Un suono, una canzone? quella volta che…

Un odore particolare o il profumo delle rose: quella volta che…

Una scena, un panorama: quella volta che…

Un oggetto, le mani sporche di terra: quella volta che…

Un sapore, i torelli mugellani: quella volta che…

Beh quella volta che un par di palle! Quindi si, ricordi piaga ai quali associamo per un buon 99% emozioni negative. Se a tutto questo ci aggiungiamo le ri(n)correnze, siamo fottuti.

E allora si, cazzo. È una piaga. Potrebbe essere anche una gioia MA, per un diabolico meccanismo delle sinapsi, si tende a ricordare sempre quello che ci commuove, quello che ci fa salire le lacrime in pelle in pelle, quello che non c’è più e ci manca, quello che fa male.

Ci sarà pure un modo per ricordare e godere del passato senza morire dalla voglia di fare indigestione di pejote e partire per un onirico trip psichedelico senza fine?

Dovrebbe essere creato e distribuito un kit di sopravvivenza almeno per le festività: i giorni dei siamo tutti buoni, si vive appassionatamente e serenamente; si, insomma, i giorni del Mulino Bianco. 

Un kit che ci permetta di rispondere a chi ti dice con un sorriso a 48 denti “maaa auguuuri..che beeelllo…Come stai? Ti vedo benissimo!” Mavaffanculo o, al bisogno, la versione rafforzativa machecivaiaffanculo!

Un kit che non ti faccia rimpiangere niente, che ci faccia ricordare solo il bello…che idea geniale, andrebbe brevettata, farei soldi a palate….

Come dite? Esistono già le sostanze psicotrope più o meno legali e l’alcool? 

Ah… che delusione…


Buone feste…A.

Annunci

2 thoughts on “Il kit per le ricorrenze

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...