30 day writing challenge – DAY 10

Scrivi qualcosa per cui ti senti forte….

Mmmmmm

Lasciare una pagina bianca è brutto vero?

Allora diciamo: personalmente non mi ritengo una persona molto forte…anzi…direi che tendo più al fragile!! Quel che ho di buono è che mi piego (talvolta mi accartoccio quasi) ma non mi spezzo; oggi si direbbe che sono resiliente, un po’ come una canna di bamboo o un salice piangente. Questa però non è forza ma sopravvivenza..


La cosa per cui mi sento davvero forte sono le tante, tantissime persone che ho attorno. I miei “compagni di merende”, quasi un cordone sanitario. Mi stupisco quando mi sento dire ‘ma come si fa a non volerti bene?’ o meglio ancora, quando all’improvviso e in punta di piedi, arriva un angelo che fa la cosa giusta al momento giusto e rimette – come per magia – tutto nella giusta prospettiva.

Non mi sono mai sentita sola e abbandonata, ho sempre qualcuno pronto ad aiutarmi: che si tratti di un faticosissimo trasloco o di bere una birra per cazzeggiare. Ho intorno tanta disponibilità e sopratutto tanta qualità umana; ricevo emozioni positive, abbracci, spalle su cui piangere e posso godere momenti in cui ridere a crepapelle e alleggerirmi. Mi sbalordisce la varietà: uomini, donne, animali, coetanei, adolescenti, fratelli e sorelle maggiori, colleghi di lavoro…

Si, in questo direi che mi sento forte e forse, sarebbe più giusto dire, fortunata.

Chiaro che ci sono anche gli stronzi (per adesso in netta minoranza rispetto alle belle persone) indi per cui, assolutamente trascurabili anche se fanno male e incazzare.

La mia kriptonite?  Gli uomini. Tanto sono appagata e sicura nei rapporti amicali, quanto una chiavica in amore. Spero che prima o poi (più prima che poi) arriverà il principe azzurro (il colore è un dettaglio… basta sia un principe!) che mi sveglierà da questo torpore e mi farà sentire forte anche in questo campo.

Nel frattempo, conscia del fatto che dovrei essere forte e solida da me, mentre lavoro all’Arianta-affrancamento, mi godo il bello che ho… che è assai!

A.

Annunci

4 thoughts on “30 day writing challenge – DAY 10

      1. allora devo per forza farti la battuta : “non può non essere ancora nato, il divario di età sarebbe troppo….”
        c’è, solo che non si sa dove sia 🙂
        buona settimana !!!!

        Mi piace

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...